0

Your Cart is Empty

Shop
  • Ragioni morali ed etiche per legalizzare la marijuana

    maggio 05, 2021 4 min read

    Moral and ethical reasons to legalize Marijuana

    I motivi per cui la marijuana dovrebbe essere legale sono numerosi, ma la questione deve essere esplorata attraverso molteplici punti di vista al fine di scoprire tutte le vere ragioni per cui le persone credono che la marijuana dovrebbe essere legale. Uno sguardo filosofico alle ragioni per legalizzare l'erba può portare più luce sull'essenza della questione della legalizzazione, che è stata oggetto di un'ampia discussione pubblica negli ultimi anni. 

    In primo luogo, moralità ed etica sono due sistemi (o concetti) simili ed entrambi hanno molto a che fare con la distinzione tra "buono" e "cattivo", tra "giusto" e "sbagliato". Tuttavia, l'etica è spesso vista come un sistema che si riferisce a visioni obiettive più generali su ciò che è "giusto" o "sbagliato", cioè l'etica esiste al di fuori degli esseri umani e i codici etici sono posti sulle persone a seconda della società, della comunità e anche il luogo di lavoro in cui si trovano. 

    D'altra parte, la morale si riferisce più spesso alla visione soggettiva di "buono" e "cattivo" come inteso dall'individuo separato. Ecco perché spesso si pensa che una persona abbia il proprio "codice morale". L'etica viene solitamente seguita perché una determinata azione è considerata "la cosa giusta da fare" nella società, mentre le persone seguono il loro codice morale perché credono che alcune cose siano giuste e altre cose siano sbagliate.

    Indaghiamo le ragioni morali ed etiche per legalizzare la marijuana.

    Ragioni etiche per legalizzare la marijuana

    Per dire che legalizzare la marijuana è un'affermazione eticamente sostenuta, dobbiamo dimostrare che, oggettivamente, rendere legale la marijuana è una cosa "buona". Ci sono diverse ragioni a sostegno di questa affermazione e tutte legate allo stato della società. Legalizzare la marijuana garantirebbe il rispetto del diritto al libero arbitrio delle persone. Considerando che ci sono molte più sostanze che creano dipendenza e pericolose che sono legali (ad esempio alcuni farmaci e alcol), legalizzare la marijuana sarebbe una cosa "buona" perché il suo impatto positivo è di gran lunga maggiore dell'impatto negativo.

    Un altro motivo obiettivamente vero per cui la marijuana dovrebbe essere legalizzata è che la società potrebbe trarre vantaggio economicamente dalla legalizzazione dell'erba. Gli esperti di economia ritengono che se la marijuana viene tassata, proprio come lo sono l'alcol e il tabacco, ciò potrebbe generare milioni, se non miliardi, di dollari (o la rispettiva valuta del paese) in tasse. Per fare ciò, i governi devono creare istituzioni che controllino la distribuzione della marijuana nella società. Il denaro generato dalle tasse sulla distribuzione della marijuana da parte delle istituzioni governative potrebbe quindi essere utilizzato per educare le persone all'uso di droghe, o potrebbe essere fornito in primo luogo a persone bisognose di istruzione, oppure potrebbe essere utilizzato in numerosi altri modi che sono "buoni" per la società nel suo insieme.

    Ragioni morali per legalizzare la marijuana 

    Le ragioni morali per cui l'erba dovrebbe essere legale includono l'impatto "buono" per l'individuo. Dire che è morale legalizzare l'erba potrebbe significare che ci sono ragioni soggettivamente "buone" in cui le persone credono. Ad esempio, l'uso della marijuana per scopi medici (il più delle volte viene utilizzato l'estratto di CBD (cannabidiolo) dalla pianta di canapa) ha avuto come risultato con esito positivo per gli individui (ad es. alleviare il dolore, l'ansia, ridurre l'insonnia e persino curare l'epilessia). Inoltre, uno studio di Linda Gilbert mostra che una grande percentuale (53%) delle persone che consumano marijuana in California ha un lavoro a tempo pieno, ha un alto tasso di reddito all'anno, partecipa ad attività all'aperto almeno una volta alla settimana e pratica sport1. Dal momento che quelle persone sono consumatori, si può dire che personalmente e soggettivamente hanno nel loro codice morale che consumare marijuana è "buono". Nonostante lo stigma che esiste sui consumatori come pigri o "sballati", lo studio mostra che sono effettivamente membri attivi e contribuenti della società.


    FAQ

    Perché dovremmo legalizzare la marijuana?

    Ci sono ragioni sia oggettive che soggettive per legalizzare l'erba. Le ragioni oggettive includono la possibile legalizzazione del gettito fiscale che genererebbe e l'impatto positivo sullo stato della società nel suo insieme è innegabile (ad esempio, il libero arbitrio delle persone dovrebbe essere rispettato). Inoltre, ci sono ragioni soggettive per le persone per legalizzare la marijuana: i consumatori sono spesso più attivi di quanto si pensi e la marijuana ha un impatto positivo su alcune condizioni mediche che le persone stanno vivendo.


    Cosa sono le "droghe leggere"?

    La distinzione tra "droghe leggere" e "droghe pesanti" è legale e scientifica. La legge valuta la nocività delle droghe e classifica quelle che sono estremamente dannose per gli individui come "droghe pesanti" e quelle che hanno effetti negativi minimi come "droghe leggere". La marijuana è considerata una "droga leggera" perché è meno dannosa. Al contrario, l'alcol è talvolta classificato come una droga pesante e altre volte come una droga leggera (a seconda del paese o dello stato), anche se è legale. La mancanza di dubbi sul fatto che la marijuana sia una droga leggera è un motivo in più a favore della legalizzazione della marijuana.



    Riferimento

    1Carreon, Mary (2018) "Un nuovo studio mette in evidenza gli impatti sociali della legalizzazione della cannabis in California", Forbes [in linea]:https://www.forbes.com/sites/marycarreon/2018/05/17/new-study-highlights-the-social-impacts-of-cannabis-legalization-in-california/?sh=437022572194 (Accesso 18 aprile 2021)



    Scritto da:Dillyana

    Leave a comment

    Comments will be approved before showing up.


    Also in Il blog del capitano

    Cannabis Social Clubs in Spain | Comprehensive Guide
    Cannabis Social Clubs in Spain | Comprehensive Guide

    gennaio 23, 2024 6 min read

    In the heart of Spain's vibrant culture lies a unique and often misunderstood phenomenon: the Cannabis Social Club (CSC). These entities are non-profit organizations formed primarily for the personal consumption of cannabis by their members. They operate under a community-focused model, which is distinct from commercial cannabis outlets seen in other countries.
    Read More
    Elevate Your Hair Care Routine with CBD: The rise of the Head Spa CBD Experience
    Migliora la tua routine di cura dei capelli con il CBD: l'ascesa dell'esperienza Head Spa CBD

    novembre 27, 2023 3 min read

    Una delle ultime tendenze che fanno scalpore è l'incorporazione dell'olio di CBD nei trattamenti spa per la testa. Scopri tutto ciò che devi sapere su questa tendenza!
    Read More
    Cannabis Club Salou | How to get Weed in Salou safely
    Cannabis Club Salou | Come ottenere Cannabis a Salou in sicurezza

    novembre 15, 2023 3 min read

    Leggi questo articolo per scoprire come goderti al massimo il tuo viaggio a Salou con un po' d'erba in modo facile, veloce e sicuro!
    Read More

    El Capitan does not promote or encourage cannabis consumption.❗