Culture antiche che si fidavano della cannabis

% B% d,% Y 3 lettura min

Ancient Civilisations that consumed Cannabis and Hemp

Nelle opere d'arte antiche, i riferimenti testuali e le code possono essere trovati a prova di antiche civiltà che si fidavano e sfruttavano i numerosi benefici della pianta di canapa. Per molti storici, è dimostrato che lungo l'antica Via della Seta i prodotti ricavati da merci e prodotti legati alla canapa venivano trafficati in tutta l'Asia e in Europa. In questo articolo faremo luce su culture e civiltà antiche che conoscevano la verità sulla cannabis molto prima che i politici occidentali decidessero di renderla illegale. 

Sembrano esserci molte teorie sulla vera origine della canapa, ma una cosa è certa: erano almeno 8000 anni fa. È molto tempo dato che il divieto della cannabis negli Stati Uniti è stato messo in atto all'inizio del XX secolo con le prime leggi in vigore già nel 1913 quando California, Maine, Wyoming e Indiana hanno iniziato a vietare la marijuana e i suoi derivati. Abbiamo assistito a una lenta legalizzazione dal 1996, quando la California ha iniziato a legalizzare la cannabis medica.

In altre parole, 8000 anni di libero flusso di beni di cannabis contro 85 anni di proibizione totale, che continuano a creare un pregiudizio negativo della società nei confronti dei poteri curativi della pianta. Diamo un'occhiata ad alcune culture antiche che conoscevano meglio:

Cina 

È stato registrato nei libri di storia che l'imperatore cinese Shen Nung scrisse sull'uso della cannabis per uso medicinale nel 2737 a.C. Gli agricoltori cinesi iniziarono anche a coltivare canapa per ottenere petrolio e fibre che usavano per fare vestiti, corde e persino carta. Con il tempo la Cina divenne uno dei principali esportatori di prodotti correlati alla canapa poiché produceva cesti, tessuti e pergamene e li vendeva lungo la famosa Via della Seta. 

Ancient China Cannabis Trade

 

Egitto 

Intorno al 3000 aC l'antica cultura egizia faceva affidamento sulla cannabis per scopi medicinali e spirituali già da secoli. Tracce della pianta di canapa sono state trovate in antiche mummie egizie, ma è stata menzionata anche nei ruoli dei papiri e nella descrizione della cannabis che chiamavano 'Shemshemet' è stato menzionato nei loro geroglifici. Lo scienziato ha anche scoperto tracce di THC, uno dei componenti principali della Cannabis che funge da il principale composto psicoattivo nei polmoni degli antichi egizi, suggerendo che potrebbero aver usato per inalare la pianta per rituali cerimoniali o raduni spirituali. L'antica cultura egizia non era solo un consumatore di cannabis, ma anche uno dei maggiori esportatori del loro tempo espandendo la pianta attorno ai suoi partner commerciali lungo il fiume Nilo. 

Ancient Egypt Smoking Cannabis

 

India 

C'è una forte possibilità che tu riconosca immediatamente l'antica parola indiana per Cannabis Ganjha, come la usiamo ancora oggi (scritto Ganja). La cultura della Cannabis in India è ricca e con una tradizione molto lunga, le prime menzioni della pianta nel continente indiano risalgono ad almeno 5000 anni fa quando molto probabilmente migrò dall'Himalaya e dall'area che da molti secoli coltiva la Canapa selvatica. 

La cannabis medica in realtà non è mai stata messa fuori legge e, fino ad oggi, tutti gli studenti indiani di medicina imparano in dettaglio le proprietà e i poteri curativi della cannabis.  

Secondo i libri di testo vedici (alcuni dei scritture più antiche dell'induismo) Ganja è tra le cinque piante più divine poiché sa che può essere una fonte di relax, felicità, liberazione e compassione per tutti gli esseri viventi.  

Uno dei più riconoscibili dei indiani, Lord Shiva, è ritenuto da molti un fan della cannabis. Fino ad oggi, gli indù a migliaia si radunano vicino il tempio di Pashupatinath, cantando il nome di Lord Shiva e bevendo acqua infusa di cannabis come tradizione spirituale.

Ancient India Cannabis Hemp Shiva

 

Queste sono solo alcune delle antiche culture che consumavano, commerciavano e prosperavano sulla pianta di Cannabis, altre civiltà famose includono i Babilonesi, Roma e la Persia. 

Quindi, se la prossima volta che qualcuno usa l'argomento che la cannabis è illegale per una buona ragione, potresti voler menzionare che la cannabis è stata legale e liberamente scambiata in tutto il mondo per oltre 8000 anni.  

Ci auguriamo che questo articolo vi sia piaciuto e, come sempre: Feel Like the Captain. 

 


lascia un commento

I commenti verranno approvati prima di essere visualizzati.


Anche in Il blog del capitano

Find Cannabis in Tenerife | Join a Cannabis Social Club
Find Cannabis in Tenerife | Join a Cannabis Social Club

% B% d,% Y 2 lettura min

There are many different ways to find cannabis in Tenerife. In general, it is definitely not hard to find weed, but we recommend you follow some guidelines to ensure you stay safe and get access to good-quality cannabis.
Leggi di più
Find Cannabis in Tenerife | Join Cannabis Club Tenerife
Find Cannabis in Tenerife | Join Cannabis Club Tenerife

% B% d,% Y 4 lettura min

Spain has a slightly more open-minded approach to marijuana than other countries. You are permitted to grow one plant per person in your home. The smell of the plants should not cause any disturbance to neighbors in the area.
Leggi di più
Where to buy weed in Valencia
Where to buy Weed in Valencia | Join Cannabis Club Valencia

% B% d,% Y 3 lettura min

Valencia is such an incredible city in Spain and you might just want to enjoy a fat joint while you’re there.You can legally obtain weed in Valencia without worrying about the safety.
Leggi di più